Angelo Gambella

Profilo di Angelo Gambella.



Editore, giornalista e saggista. Impegnato nell'applicazione della multimedialità alle Scienze Umane, ho maturato notevole esperienza nell'ICT sia da un punto di vista propriamente direttivo e amministrativo, che da un punto di vista più strettamente tecnico e specialistico, comprendendo fra le specifiche competenze lo sviluppo di siti web e la realizzazione di più complesse iniziative telematiche. Ho partecipato a numerosi seminari e convegni in Europa, in alcuni dei quali sono stato relatore e moderatore, anche su invito e soprattutto nell'ambito di Internet e la Storia. Ho all'attivo la pubblicazione di opere di carattere storico e diversi articoli per riviste scientifiche. Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Sono direttore responsabile di riviste a carattere specialistico (Christianitas, Medioevo Italiano Rivista telematica, Rivista di Storia e Cultura del Mediterraneo) e dell'agenzia d'informazione AGENSU. Svolgo attività di docenza presso Istituti tecnici statali ed attività di formazione in corsi di formazione e aggiornamento per docenti riconosciuti dal MIUR.

Nel 1998 ho pubblicato il sito personale dedicato alla storia dei "Normanni nel Sud" e dopo una fase di studio, finalmente nel gennaio 1999, il portale "Medioevo Italiano", sito che ha rappresentato - come è stato ampiamente riconosciuto - un'autentica novità nel campo della Storia in Rete. A queste iniziative hanno fatto seguito numerose altre realizzazioni: fra le più significative posso ricordare "EdadMedia" portale medievale per la Spagna (2000-) poi divenuto periodico, il network "StoriaOnline" (2001-) o ancora il motore di ricerca "Onoria" (2002-). Fra le iniziative avviate negli scorsi anni posso citare: il periodico telematico di Storia e Scienze Umane "Storiadelmondo" (2002-), il "Laboratorio di Storia" (2002-), "IS - Internet e Storia" (2002-), l'Osservatorio di Storia Multimediale (2006-2007). Si tratta di progetti proseguiti nel tempo oppure confluiti in altri o in fase di studio. Ho curato progetti telematici di alto interesse culturale anche per conto di altri centri di ricerca. [Sitografia]

Ho contribuito in maniera determinante alla fondazione della AGENSU - Agenzia telematica d'informazione per la storia e le Scienze Umane (2006) della quale ho successivamente assunto la Direzione (2008), all'istituzione del Master a distanza in Informatica per la Storia Medievale (2006) ed altri percorsi di formazione Post-Laurea, Post-Diploma e di aggiornamento professionale (dal 2007 ad oggi).

Nel febbraio 2001, con Roberta Fidanzia ho fondato il Medioevo Italiano Project, la prima Associazione orientata alla Storia e Internet, di cui rivesto la carica di Presidente. Sono membro di varie associazioni storiche e culturali sia in ambito locale che internazionale. Nell'ambito dell'associazionismo in materia d'Internet sono membro di Internet Society e dell'International Webmaster Association (2001-2007). Dall'ottobre 2005 al settembre 2006 sono stato Vice Presidente del comitato costituente della Società Internazionale per lo Studio dell'Adriatico nell'Età Medievale (SISAEM), per poi divenire Vice Presidente della società di studi.

Fra i convegni di carattere storico in cui ho presentato relazioni, posso segnalare, in particolare: International Medieval Congress 2001, International Medieval Institute, Leeds, Regno Unito, luglio 2001; Medioevo Overlook - Incontro di studio dell'Internet medievale, Scarlino (GR) settembre 2001; Les normandes constructeurs de l'Europe, Evrecy, Francia gennaio 2002; Arte media e comunicazione Gaeta (LT) maggio 2003 e 2004 (negli atti a stampa); interventi in varie edizioni di Più Libri Più Liberi - Fiera della piccola e media editoria; Civitas Aliphana. Alife e il suo territorio nel Medioevo (gennaio 2013, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, Comune di Alife); Una Cattedrale per San Sisto I, Papa e Martire (Giugno 2016, Alife - Diocesi di Alife); Potere, popolo e chiesa nella Joha medievale (Gioia Sannitica, luglio 2016). Sono ideatore e direttore del Forum IS - Internet e Storia, giunto alla dodicesima edizione (in programma dal 15 gennaio 2017) realizzato nel tempo con il patrocinio di istituzioni della ricerca universitaria, enti governativi e realtà dell'associazionismo multimediale. A partire dal 1999 modero mailing-list internazionali e gruppi di contatto e discussione in ambito storico.

Svolgo autonoma attività di ricerca nell'ambito degli studi in corso. Fra le pubblicazioni a stampa voglio indicare soprattutto: La documentazione esistente sulla Historia Allifana di Alessandro di Telese, in Annuario Associazione storica del Medio Volturno '98, 1999; Le origini Latine della famiglia Bizantina Petralifa, in Annuario Associazione storica del Medio Volturno '99, 2000; Potere e Popolo nello stato normanno di Alife, CUEN, Napoli 2000; cura di Internet e Storia, con R. Fidanzia, Quaderni del Medioevo Italiano Project, Roma 2002; Alife normanno-sveva, Roma 2003; cura di Medioevo Italiano. Rassegna storica online in edizione cd-rom (2003); cura di Internet e Medioevo con R. Fidanzia, Roma 2004; ed ora Medioevo Alifano, Roma 2007, che costituisce la seconda edizione ampliata del mio Potere e Popolo. Tutti gli altri studi e testi sono elencati in [Bibliografia] con relativi collegamenti, e diversi contributi sono disponibili online su Academia.edu. Ho anche collaborato a testi collettanei con docenti ed altri ricercatori. Svolgo, inoltre, attività pubblicistica con servizi, articoli e corrispondenze per diverse testate cartacee e telematiche. Pubblico, inoltre, analisi geopolitiche e militari per Notizie Geopolitiche, Sponda Sud, Sputnik Italia, ed altre testate.

Ho acquisito nel tempo notevole esperienza nell'ambito dell'editoria tradizionale ed elettronica (e-book e cd-rom), con la cura di edizioni a carattere storico e scientifico; nell'ambito dell'e-learning; nell'informatizzazione bibliotecaria; nella realizzazione di eventi culturali quali convegni e seminari, mostre ed esposizioni. Sono stato componente esterno di comitati tecnici e commissioni giudicatrici nell'ambito della storia medievale, della didattica e della letteratura. Ho collaborato con società di punta nel campo dell'IT ed ho prestato servizio militare presso il Comando della RMMe. Fra le certificazioni acquisite nel tempo posso annoverare corsi di livello avanzato d'informatica, di giornalismo e di comunicazione, con buona conoscenza della lingua inglese. Ho conseguito, nell'Anno Accademico 2007/08, l'Attestato del Corso di Tecniche di Comunicazione della Didattica in Rete, svolto presso l'Università degli Studi di Ferrara (di durata annuale, 60 CFU). Dirigo il Corso online di Comunicazione e Informatica e coordino corsi di formazioni per docenti erogati dalla Drengo. Nello scorso quadriennio ho coordinato il Corso online Filosofi, Umanisti, Scienziati in Adriatico della SISAEM, riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, e per l'A.S. 2009/2010 sono stato Direttore del Corso Medioevo Storico e Storiografico. Strumenti multimediali per l’insegnamento della storia riconosciuto dal MIUR per il personale docente della Scuola secondaria di primo e secondo grado e della scuola primaria del territorio nazionale. Ho diretto corsi di formazione e mini-stage per corsisti dell'Università degli Studi La Sapienza di Roma.

Dispongo di notevole competenza nella programmazione informatica anche orientata ai Beni culturali (freeware, open source) con l'utilizzo di strumenti informatici di programmazione e sviluppo. In questo ambito, posso vantare ottima conoscenza, fra gli altri, di Basic, C, Clipper, Cobol, HTML, Java, Pascal, Perl, PHP; dei sistemi operativi Windows e Linux; di svariati software grafici e di progettazione, e ovviamente di suite office.

Cariche ed attività principali:

2001-
Presidente del Medioevo Italiano Project;
2002-
Editore per Drengo Srl;
2003-
Direttore di IS - Internet e Storia, Forum telematico;
2006-
Direttore editoriale della AGENSU - Agenzia telematica d'informazione per la storia e le Scienze Umane (Direttore responsabile dal 2008);
2006-
Membro del Consiglio Direttivo della Società Internazionale per lo Studio dell'Adriatico nell'Età Medievale;
2012-
Direttore di Rivista di Storia e Cultura del Mediterraneo;
Direttore editoriale di Christianitas. Rivista di Storia, Pensiero e Cultura del Cristianesimo;
2013-
Direttore di Medioevo Italiano Rivista telematica
Appartenenza a società di studio ed associazioni culturali:
ANITEL Associazione Nazionale Insegnanti Tutor E-Learning; Associazione Italiana del Libro (Comitato editoriale di Letterature, supplemento di Scienze e Ricerche); Associazione Storica del Medio Volturno (Piedimonte Matese); Internet Society (USA); SISAEM; Federazione Unitaria Italiana Scrittori.
Già membro di Associazione culturale CONFGIOVANI (Napoli); IWA - International Webmaster Association (USA); Istituto Superiore di Ricerche Studi e Formazioni nel campo della Stenografia e delle Scritture affini (Roma).

Riconoscimenti:
Premio MATAL per la cultura “Niccolò di Alife” (2009).

Profili social:
LinkedIn
Academia.edu
Twitter
Facebook

agg. 2016


Angelo Gambella © 2000-2015.

pagina principale

Questa pagina non rappresenta curriculum vitae et studiorium, inviami un messaggio se interessato al mio Curriculum professionale. Clicca qui per alcuni fra i siti web di argomento storico di cui sono autore. Segui la Bibliografia per le mie pubblicazioni.